Le più belle storie del nonprofit in Italia

divider

Stefano Malfatti vince il Global Fundraiser Award 2014

separator

Stefano Malfatti vince il Global Fundraiser Award 2014

/ 0 Comments /

Nel 2014 è l’Italia la protagonista della quinta edizione del Global Awards, il premio promosso dall’International Fundraising Congress di Amsterdam, approvato e sostenuto dalle associazioni nazionali di fundraising provenienti da tutto il mondo. Stefano Malfatti, responsabile delle strategie di raccolta fondi presso la Fondazione Don Gnocchi ONLUS, si è aggiudicato addirittura due premi.

Avere promosso la strategia dei lasciti e il cambio culturale in un paese dove il tema dei testamenti è estremamente difficile e sfidante gli è valso il titolo di Global fundraiser 2014, che ha conquistato nel confronto con i vincitori dei premi nazionali.E inoltre, gli oltre 1000 delegati presenti all’ International Fundraising Congress (IFC) hanno indicato l’attività di Malfatti, tra tutti i candidati delle tre categorie del Global Award, come quella più meritoria, conferendogli l’IFC CHOICE AWARD.

«È una soddisfazione tanto piena quanto assolutamente gratificante per tutti i professionisti italiani del settore che mi hanno sempre sostenuto, sospinto ed accompagnato. Non è semplice parlare di testamento in Italia, ma averlo fatto con professionalità e sotto l’autorevole cappello che la Fondazione Don Gnocchi offre per la sua attività e la sua storia, è stato un contributo assolutamente determinante per la mia vittoria» commenta Stefano Malfatti.

Le sue vittorie hanno riscosso la soddisfazione dei colleghi ASSIF che sono impegnati oggi a valorizzare l’importanza della raccolta fondi per un corretto sviluppo del Terzo settore in una aperta discussione con la Commissione parlamentare che ne ha in corso la Riforma legislativa.

In particolare Luciano Zanin, Presidente ASSIF, nel ringraziare il collega e socio Stefano Malfatti, per avere reso internazionale la qualità della “filosofia italiana” del fundraising afferma «Il riconoscimento del valore della cultura del fundraising espressa dalla nostra associazione trova in questi importanti premi la conferma che il metodo che stiamo proponendo è efficace ed è in grado di portare un contributo fattivo e originale nel contesto mondiale della raccolta fondi.»

separator

No comments so far!

separator

Leave a Comment


separator